CoViD-19: Indicazioni per le attività e le misure di contrasto e contenimento del virus SARS-COV-2 nei dipartimenti di salute mentale e nei servizi di neuropsichiatria infantile dell’infanzia e dell’adolescenza

CoViD-19: Indicazioni per le attività e le misure di contrasto e contenimento del virus SARS-COV-2 nei dipartimenti di salute mentale e nei servizi di neuropsichiatria infantile dell’infanzia e dell’adolescenza

La guida “COVID-19” dell’Organizzazione Mondiale della Sanità indica, tra i servizi essenziali da garantire, quelli che si occupano di disturbi mentali, servizi che trattano oggi in Italia circa 900mila adulti e circa 500mila minori.